Articles

Procura: Che cosa fa un agente immobiliare bisogno di sapere su Procura uso?

Che cos’è una procura?

Una procura (di seguito “POA”) conferisce a un’altra persona l’autorità di prendere decisioni personali e finanziarie per conto del committente. Un POA può coprire tutti gli aspetti degli affari personali e finanziari del preside, o può essere limitato a situazioni e attività specifiche. In breve, in un POA il principale (si pensi venditore o acquirente) dà l’avvocato-in-realtà (ora indicato come l ‘ “agente” come in “agente che agisce per il principale”) il diritto di chiudere l’affare immobiliare per conto del principale e con il pieno consenso del principale.

Tutti gli atti compiuti da un agente ai sensi di un POA hanno lo stesso effetto e vanno a beneficio e vincolano il committente e i suoi successori nell’interesse come se il committente stesse eseguendo il compito.

Requisiti generali

Di seguito sono riportati i requisiti generali per l’uso di una procura. Mentre alcune circostanze cambieranno i requisiti, questo fornisce una panoramica generale dei requisiti principali.

Durata

Una procura deve essere durevole. Un POA durevole significa uno strumento scritto che (1) designa un’altra persona come avvocato di fatto (chiamato “agente”); (2) è firmato da un preside adulto; (3) contiene una clausola che afferma che il POA è valido anche se il principale diventa in seguito disabilitato. In generale la lingua leggerà qualcosa come “questo POA non è influenzato dalla successiva disabilità o incapacità del principale”, o “Questo POA diventa efficace sulla disabilità o incapacità del principale.”Parole simili devono essere incluse per dimostrare l’intento del preside che l’autorità conferita all’avvocato di fatto o all’agente deve essere esercitata nonostante la successiva disabilità o incapacità del preside; e (4) è riconosciuto dal preside prima di un pubblico ufficiale.

In generale, un POA durevole non decade a causa del passare del tempo a meno che lo strumento che crea il POA non indichi specificamente una limitazione temporale.

Specifico

Molti istituti di credito e sottoscrittori richiedono che un POA sia specifico per la transazione da consumare dall’agente. Nel contesto immobiliare, per rendere un POA specifico per una transazione il principale in genere include una descrizione legale della proprietà e afferma quali sono i poteri specifici che vengono dati (cioè il potere di vendere, il potere di acquistare, il potere di gravare con un prestito). Un altro fattore importante che influisce sull’uso del POA è la volontà di Freddie Mac e Fannie Mae di acquistare un prestito in cui è stato utilizzato un POA. Ogni creditore ha il diritto di fare requisiti che sono al di là di ciò che la legge statale richiede. Per questo motivo, tutto l’uso POA deve essere approvato dal creditore coinvolto nella transazione.

Registrato

In generale un POA deve sempre essere registrato. Questa registrazione documenta i record di proprietà reale per dimostrare che l’avvocato in realtà aveva il permesso di firmare per conto del principale. Ciò significa che l’agente deve essere in grado di consegnare il documento originale alla società del titolo prima del finanziamento.

CHIUSURA E IL POA:

Ratifica del POA

Un POA è revocato dalla revoca espressa del preside. Un POA termina anche immediatamente dopo la morte del principale. Qualsiasi azione intrapresa nell’ambito di un POA che coinvolge una terza parte, a meno che non sia altrimenti valida o inapplicabile, vincola i successori nell’interesse del capitale. Per questo motivo, il POA dovrebbe essere ratificato prima della chiusura. Ciò significa che l’ufficiale di garanzia o assistente devono ottenere un numero di telefono in cui il principale può essere raggiunto e parlare con loro per confermare che sono vivi, e non hanno revocato il POA. Questo deve essere fatto prima che la transazione possa essere finanziata.

Proventi del venditore

Al fine di proteggere al meglio un venditore principale nella transazione, il venditore dovrebbe fornire le istruzioni di cablaggio per i proventi del venditore direttamente al team di deposito a garanzia e non fare affidamento sull’agente per fornire queste informazioni.

Chi può essere l’Agente?

Un principal non può dare un POA a qualcuno che è interessato alla transazione. Dovrebbe essere una terza parte neutrale. Ad esempio, un acquirente o un venditore non può dare il loro POA al loro agente immobiliare o broker di agente immobiliare. Né un venditore potrebbe dare un POA al loro acquirente nella transazione. C’è anche un esplicito divieto di auto-trattare da parte dell’avvocato, infatti. Questo significa che qualcuno non può usare un POA per proprietà atto a se stessi.

Infine, nel caso in cui qualcuno abbia concesso un POA al proprio coniuge, è importante sapere che una volta che c’è un divorzio, il POA non è più valido. Il codice di successione Texas che governa POAs afferma che un divorzio invalida automaticamente un POA esistente.

Uso POA e agenti immobiliari: cosa dovrebbe fare un agente immobiliare?

La maggior parte della discussione riguardante l’uso di POA avviene tra la società del titolo e il principale nella transazione. Per aiutare a muoversi verso la chiusura, un agente immobiliare ha bisogno di ottenere il principale in contatto con la loro squadra di chiusura, non appena si sa che un POA sta per essere necessario nella transazione. Il tuo team Texas National Title escrow prenderà da lì e gestire tutti i passaggi necessari per arrivare a una chiusura liscia!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.