Articles

New Jersey Divorzio Requisiti

New Jersey Divorzio Requisiti

Cosa c’è Sotto

  • Divorzio
  • Residenza
  • Stesso Stato, Indirizzo Diverso
  • la Prova di Residenza
  • Residente Rispetto non residenti
  • Come Stabilire la Residenza
  • Contea di Giurisdizione
  • Divorzio: Colpa e No-Fault
  • Giardino
  • Periodi di Attesa per la Assoluta Divorzio
  • Adulterio
  • Come Dimostrare l’Adulterio
  • Denominazione del Co-Respondent
  • Gli Adulteri
  • Condonation
  • Crimini
  • Follia
  • Bigamia
  • Separazione Volontaria – Non-Errore nel New Jersey

DIVORZIO

In New Jersey Legge, hanno il diritto di rappresentare se stessi in tutti i casi di legge, compreso il divorzio.

Il termine legale per rappresentare se stessi è “pro se”, pronunciato “pro say”) che è latino per “a proprio nome.”Rappresentare se stessi non è una buona idea per tutti. È importante capire che rappresentando te stesso, potresti rinunciare a diritti importanti. È molto importante per te scoprire se il tuo coniuge ha una pensione, un conto pensionistico, un’assicurazione o altre proprietà significative prima di decidere se presentare il tuo divorzio. Se non chiedi queste cose nel divorzio, le rinuncerai per sempre.

Prima di chiedere il divorzio da soli, è necessario parlare con il coniuge, se possibile, e scoprire come lui/lei si sente circa il divorzio e sulle questioni di cui sopra. Questo vi darà un’indicazione su come procedere con il divorzio.

La legge limita l’autorità del tribunale di concedere i divorzi (nota come questione di giurisdizione-può questa corte ascoltare questo divorzio?). La legge detta anche quando il tribunale ha giurisdizione su un procedimento di divorzio.

All’interno del New Jersey, i tribunali superiori hanno giurisdizione per ascoltare i casi di divorzio. Generalmente, la corte superiore con giurisdizione per il tuo caso è la corte superiore nella contea in cui vivi o la corte superiore nella contea in cui vive il tuo coniuge. Quando si file i documenti pertinenti, è necessario aver dichiarato i motivi per quel tribunale di avere giurisdizione. Se non lo stato correttamente, il coniuge potrebbe presentare una mozione per respingere il vostro caso.

Dopo aver presentato i documenti, il coniuge ha 30 giorni (se il coniuge vive nel New Jersey), 60 giorni (se il coniuge vive al di fuori del New Jersey, ma negli Stati Uniti), o 90 giorni (se il coniuge vive al di fuori degli Stati Uniti) per rispondere alla richiesta di divorzio (noto come Reclamo). Se il vostro coniuge non riesce a rispondere, la corte procederà con il divorzio fino a quando il servizio di processo è stato completato correttamente. O se non il vostro coniuge risponde, voi e il vostro coniuge dovrà comparire davanti al tribunale in un’udienza programmata dal cancelliere. Alla fine dell’udienza, il tribunale deciderà in un secondo momento (normalmente 30 giorni) di concedere il divorzio. Generalmente, un divorzio può essere concesso entro circa un mese dopo il deposito, se viene raggiunto un accordo transattivo e se il servizio di processo è prontamente eseguito.

Torna su

RESIDENZA

: Al fine di presentare un divorzio nel New Jersey, uno dei coniugi deve essere stato un residente dello Stato per almeno un (1) anno, prima del deposito dell’azione. Inoltre, ai sensi del New Jersey statuti / regole, ” Salvo quanto diversamente previsto dalla legge, sede in azioni per il divorzio, nullità e manutenzione separata deve essere posta nella contea in cui l’attore era domiciliato quando la causa di azione è sorto, o se l’attore non è stato poi domiciliato in questo Stato, poi nella contea in cui convenuto era domiciliato quando la causa; o se nessuna delle parti era domiciliata in questo Stato quando è sorta la causa dell’azione, quindi nella contea in cui l’attore è domiciliato quando l’azione è iniziata, o se l’attore non è domiciliato in questo Stato, quindi nella contea in cui l’imputato è domiciliato quando viene effettuata la notifica del processo. Ai fini di questa regola, nei ricorsi presentati ai sensi N. J. S. A. 2A:34-2(c), la causa dell’azione si considera sorta tre mesi dopo l’ultimo atto di crudeltà denunciato nella Denuncia.”REGOLA 5: 7. DIVORZIO, NULLITÀ, MANTENIMENTO SEPARATO, 5: 7-1. Sede.

Torna su

STESSO STATO, INDIRIZZI DIVERSI

Non è necessario rimanere allo stesso indirizzo per soddisfare il requisito di residenza. È possibile spostare ovunque all’interno dello stato da cui si sta archiviando. I moduli non richiedono di elencare tutti i destinatari, ma dovresti essere pronto a dimostrare dove hai vissuto durante la separazione nell’udienza finale.

Torna su

PROVA DI RESIDENZA

La tua residenza è motivata dal tuo reclamo giurato. La testimonianza è tutto ciò che la maggior parte dei tribunali richiedono per verificare la residenza. Ma i casi sono stati respinti e persino ribaltati a causa di prove improprie di residenza.

Torna su

RESIDENTE CONTRO NON RESIDENTE

Un tribunale può assumere un procedimento di divorzio, anche se il coniuge non è un residente del New Jersey. Se voi o il vostro coniuge spostare in un altro stato dopo il divorzio è stato depositato, si può ancora avere il vostro caso sentito nel New Jersey.

Torna su

COME STABILIRE LA RESIDENZA

Registrati per votare. Prendi la patente. Trovati un lavoro. Aprire conti di carica. Registra la tua auto. Prendi una tessera della biblioteca. La lista è infinita. Ma qualunque cosa tu faccia, non mantenere una residenza in un altro stato che potrebbe implicare che non si intende rimanere nello stato da cui si file.

Torna su

GIURISDIZIONE DELLA CONTEA

Il New Jersey ha contee che governano in quale tribunale si svolgerà il divorzio. Questo si chiama luogo. Il divorzio deve essere depositata in cui sia l’attore o convenuto risiede o dove uno è regolarmente impiegato o ha una sede di lavoro.

Torna su

DIVORZIO: colpa e no-Fault

Il divorzio è la fine di un matrimonio ordinato da un tribunale. L’annullamento stabilisce che il tuo stato civile non è mai esistito. La corte dichiarera ‘ che non sei mai stato sposato. Poiché i tribunali raramente concedere un annullamento, si dovrebbe pensare due volte prima di utilizzare questo percorso se si vuole porre fine al vostro matrimonio. La corte può guardare a, ma non è limitato a, la legittimità dei bambini e la conservazione della santità del matrimonio. A causa di queste considerazioni un tribunale cercherà di concedere un divorzio invece di un annullamento.

Torna su

Motivi

Ci sono tre attori principali coinvolti nel tuo matrimonio che saranno coinvolti anche nel tuo divorzio: tu, il tuo coniuge e lo stato. Non si può semplicemente rompere, sella il caricabatterie, e cavalcare verso il tramonto. Tra le altre considerazioni legali, si deve dare allo stato un motivo accettabile per cui si dovrebbe essere permesso di rompere. Il motivo è noto come il motivo per il divorzio. Nel corso degli anni ogni stato ha emanato una legislazione che governa motivi accettabili.

Uno dei seguenti motivi possono essere utilizzati per il divorzio nel New Jersey:

(1) Differenze inconciliabili che hanno causato la rottura del matrimonio per un periodo di sei mesi e che fanno apparire che il matrimonio dovrebbe essere sciolto e che non vi è alcuna ragionevole prospettiva di riconciliazione.
e
(2) Vivere separati e separati per 18 mesi e nessuna ragionevole prospettiva di riconciliazione. .
Oltre ai motivi senza colpa per il divorzio, NewJersey ha motivi di colpa. Questi motivi di guasto includono:

La crudeltà estrema include qualsiasi crudeltà fisica o mentale che rende improprio o irragionevole aspettarsi che l’individuo abiti con il proprio coniuge. N. J. S. A. 2A: 34-2 (c).
Adulterio
I tribunali hanno dichiarato che “l’adulterio esiste quando uno dei coniugi respinge l’altro entrando in una relazione intima personale con un’altra persona, indipendentemente dagli specifici atti sessuali compiuti; il rifiuto del coniuge accoppiato con l’intimità fuori dal matrimonio costituisce adulterio.”Regola 5 della Corte di NewJersey:4-2 richiede che l’attore in un caso di divorzio adulterio,indicare il nome della persona con cui è stata commessa la condotta incriminata. Thisperson è conosciuto come il corespondent. Se il nome non è noto, la persona chei file devono fornire quante più informazioni possibili tendenti a descrivere l’adulteratore.
Diserzione
La diserzione volontaria e continua da parte di una delle parti per un periodo di dodici o più mesi, e la prova soddisfacente che le parti haveceased a convivere come uomo e moglie costituisce diserzione sotto N. J. S. A. 2A:34-2(b).
Dipendenza
Sotto N. S. J. A 2A:34-2 (e), la dipendenza comporta una dipendenza da una sostanza narcotica o altra sostanza controllata e pericolosa, o un’ubriachezza abituale per un periodo di dodici o più mesi consecutivi immediatamente precedenti la presentazione della denuncia.
Istituzionalizzazione
Quando uno dei coniugi è stato istituzionalizzato per malattie mentali per un periodo di dodici o più mesi consecutivi successivi al matrimonio e prima del deposito della denuncia, l’istituzionalizzazione è un motivo per il divorzio secondo N. J. S. A. 2A: 34-2 (f).
Reclusione
La reclusione come motivo di divorzio si verifica quando un coniuge è stato imprigionato per diciotto o più mesi dopo il matrimonio. N. J. S. A. 2A: 34-2 (g).
Condotta sessuale deviante
La condotta sessuale deviante si verifica se il convenuto intraprende una condotta sessuale indeviante senza il consenso del coniuge attore. N. J. S. A. 2A: 34-2 (h).

Nel New Jersey ci sono due tipi di annullamento. Nel primo tipo il matrimonio è dichiarato nullo ab initio, o dal suo inizio, come se non fosse mai esistito. Non è legalmente necessario andare in tribunale per avere il matrimonio dichiarato nullo ab initio, anche se è una buona idea farlo. In caso di annullamento, un matrimonio deve essere “totalmente nullo” affinché possa essere considerato annullato.

Ci sono due caratteristiche di un matrimonio” totalmente vuoto”:

  • il matrimonio possiede qualche difetto rendendolo suscettibile di attacco collaterale (alcune prove che dimostrano che il matrimonio non è mai successo o non avrebbe mai dovuto accadere) anche dopo la morte di uno o entrambi i coniugi; e
  • non è necessario alcun passo diretto o procedere all’annullamento (sebbene quest’ultimo possa essere desiderabile).

Uno di questi difetti è se il tuo coniuge è stato formalmente sposato con qualcun altro e non ha ancora divorziato da quella persona. Il tuo matrimonio con questo coniuge è considerato totalmente nullo.

Un altro matrimonio difettoso è quello fatto tra parenti “di sangue”.

Il secondo tipo di annullamento è chiamato annullabile. Un matrimonio annullabile può essere annullato solo andando in tribunale e averlo dichiarato nullo. . Annullamento è disponibile nel New Jersey, e in alcuni casi può essere ottenuto sotto il nome di un divorzio. Insieme con l ” ottenimento di un annullamento per bigamia e per mancanza di età consensuale, un matrimonio può essere dichiarato nullo se le parti non hanno realmente intenzione di sposarsi o se sono incapaci, come nella follia, intossicazione, frode, e costrizione. Anche se gli annullamenti possono essere concessi, la preferenza del giudice non è quello di annullare, ma per le parti di divorzio. Anche, qualsiasi matrimonio che è espressamente vietato dalla legge è nullo per annullamento.

Torna su

PERIODI DI ATTESA PER IL DIVORZIO

Sotto ogni motivo per un divorzio assoluto, c’è una disposizione per quando si può portare la causa contro il coniuge in tribunale. Tuttavia, se affermi che il tuo coniuge ha commesso adulterio, puoi presentare l’azione per il divorzio in qualsiasi momento. Finché è possibile soddisfare il requisito di residenza (discusso nella sezione residenza) non vi è alcun limite di tempo quando si sostiene l’adulterio.

Se il coniuge è stato condannato per un crimine o un reato minore con una condanna di almeno 18 mesi, puoi chiedere il divorzio.

Torna su

ADULTERIO

L’adulterio è un rapporto sessuale tra una persona sposata e qualcuno diverso dal coniuge. Nel New Jersey, né cunnilingus né fellatio, che la legge definisce come sodomia, è un motivo per il divorzio e generalmente non è considerato adulterio. Il rapporto sessuale deve comportare una certa penetrazione dell’organo femminile da parte dell’organo maschile, ma non è richiesto un “completamento” del rapporto sessuale.

Torna su

COME DIMOSTRARE L’ADULTERIO

Probabilmente non esiste un caso di adulterio piacevole; perché nomi, date, luoghi, amanti, e simili devono essere portati alla luce del sole. Se il vostro coniuge non si preoccupa più di quello che sai ed è aperto sulla vicenda, sei fortunato. È quindi possibile prendere il vostro coniuge flagrante delicto, il che significa che avete il vostro coniuge in flagrante sbagliato e non può avere a preoccuparsi di assumere detective. Tuttavia, potresti ancora aver bisogno di un detective per dimostrare il tuo caso in tribunale. C’è ancora bisogno di un testimone corroborativo, come un amico comune o un vicino di casa, che non abbia alcun interesse nella questione se non dire alla corte ciò che ha testimoniato.

La maggior parte dei casi di adulterio sono provati da prove circostanziali, il che significa che devi stabilire che il tuo coniuge ha avuto la disposizione e l’opportunità di commettere adulterio.

Le manifestazioni pubbliche di affetto, come la stretta di mano, il bacio e l’abbraccio, tra il coniuge colpevole e l’amante sono generalmente prove sufficienti per indicare una disposizione adultera. L’opportunità può essere dimostrata dimostrando che il tuo coniuge è stato visto entrare nell’appartamento dell’amante alle 11 di sera e non uscire fino alle 8 del mattino seguente e che erano soli. Se si può solo dimostrare disposizione, ma non opportunità, i tribunali non possono consentire il divorzio, perché la corte può ragionare che è solo mera speculazione. Lo stesso vale se mostri solo che c’era l’opportunità, ma non puoi dimostrare la disposizione. Quando ci pensi, questo sembra avere senso.

Torna su

NOMINARE IL CO-INTERVISTATO

A volte conosciuto come un amante, il co-intervistato è la persona che si accusa di aver commesso adulterio con il coniuge. Il co-convenuto ha il diritto di assumere un avvocato e presentare una risposta al tuo reclamo. Nominare i co-intervistati può diventare appiccicoso, in particolare se i tuoi fatti non sono corretti. Potresti danneggiare la reputazione di una persona innocente.

Torna su

GLI ADULTERI

Gli adulteri non sono uguali sotto la coltre della legge. Nel New Jersey, l “adulterio può avere un impatto custodia se l” adulterio è dimostrato di aver danneggiato o alterato i bambini. L ” adulterio non influisce necessariamente premi alimenti nel New Jersey. Sarà, tuttavia, un fattore da prendere in considerazione nell’assegnazione degli alimenti.

Torna su

CONDONATION

In generale, se sapevi che il tuo coniuge ha commesso adulterio ma ha continuato a vivere e convivere con il tuo coniuge, allora l’adulterio non può essere usato come terreno. Una volta ripresi i rapporti coniugali, dopo aver appreso dell’atto adultero, i tribunali ritengono di aver perdonato, o “condonato”, l’atto. Ma, se il vostro coniuge inizia ad avere di nuovo gli affari, si può quindi citare in giudizio per adulterio. Oppure, se il vostro coniuge ha avuto diversi affari e si sapeva di e condonato solo uno, si può presentare su adulterio per quanto riguarda gli affari appena scoperti.

Nel New Jersey, tuttavia, condonation non necessariamente bar l’azione per il divorzio; ora solo un ” fattore di considerazione.”

Torna su

CRIMINI

Se il vostro coniuge è stato condannato-non semplicemente accusato-di un crimine, che è un motivo per il divorzio nel New Jersey. La condanna può essere per un reato minore o un crimine in qualsiasi stato, e il coniuge deve scontare almeno 18 mesi di una pena minima di tre anni in un penitenziario o in un istituto penale.

Torna su

FOLLIA

Il coniuge deve essere giudicato permanentemente e incurabilmente pazzo e confinato in un istituto o in un ospedale per un minimo di 24 quattro mesi prima del deposito. Per dimostrare la pazzia, sono necessari due o più psichiatri per testimoniare che il coniuge è incurabile e che non c’è speranza di guarigione. La corte nominerà un avvocato di agire in difesa del vostro coniuge che si pretende di essere folle. Questi costi sono di solito a carico dell’utente.

Torna su

BIGAMIA

Entrare consapevolmente in un matrimonio bigamo è anche un motivo per il divorzio.

Torna su

SEPARAZIONE VOLONTARIA NO – FAULT DIVORZIO NEL New Jersey

Lo Stato del New Jersey ha un “no fault” divorzio noto come separazione volontaria. Di solito significa che tu e il tuo coniuge vi siete separati dopo aver accettato reciprocamente e volontariamente che non desiderate più vivere insieme come marito e moglie e che non c’è speranza per una riconciliazione. Il vostro coniuge non può minacciare o ricattare a lasciare; si separano perché entrambi vogliono. Per ottenere un divorzio su questo terreno devi essere separato (non vivere sotto lo stesso tetto) senza interruzione (nemmeno una notte) senza convivenza (non un singolo incidente di rapporto sessuale) per 18 mesi e non c’è speranza di riconciliazione. Ricordate però, se questa non è una situazione reciproca e volontaria si dovrà utilizzare un altro terreno per ottenere il divorzio.

Torna su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.