Articles

Hitched: Come la tua relazione cambia davvero dopo un bambino

Quando ero incinta, ho sentito da più di poche persone che la mia relazione con mio marito Chris sarebbe stata scossa quando nostro figlio è arrivato. Ma please per favore.

All’epoca lavoravo in una rivista che dedicava una grossa fetta di ogni numero alle relazioni. Ho parlato con terapisti matrimoniali ogni giorno per le storie. Potrei andare oltre i modi per mantenere un rapporto sano nel sonno. Il mio matrimonio sarebbe stato il modello per come superare questa storia del rapporto con il bambino.

Ero un tale idiota.

Avere un bambino cambia tutto. E voglio dire, tutto. Non fraintendetemi: Genitorialità è incredibile, ma scuote completamente il vostro rapporto—almeno, lo ha fatto per noi.

Ho notato il cambiamento in me stesso pochi secondi dopo la nascita di nostro figlio. Per un momento, Chris è stato congelato sul posto, mentre i medici vivace intorno, incerto se avrebbe dovuto prendersi cura di me o il nostro figlio bambino strillante. Alla fine scattai, ” Vai da lui!”Non ero mai stato uno snapper prima. Da dove diavolo viene?

Avevamo sempre giurato che saremmo stati genitori rilassati—abbiamo guardato “Die Hard” con nostro figlio la notte in cui è tornato a casa dall’ospedale, che, in retrospettiva, probabilmente non è il film più adatto ai bambini. Ma eravamo tutti felici e coccolati dentro insieme come la piccola famiglia perfetta. “Questo non cambierà nulla”, ricordo di aver pensato.

Quel bagliore è durato per poche ore. Siamo diventati rapidamente privati del sonno. Chris è tornato a lavorare lunghe ore al suo lavoro come chef e io ero a casa, per lo più da solo, con il bambino in congedo di maternità.

Nel complesso, è stato un momento davvero speciale nella nostra vita. Eravamo innamorati di nostro figlio e amavo così tanto il congedo di maternità che ho iniziato a chiamarlo ” vacanza di maternità.”Ma ho iniziato a notare che Chris e io stavamo interagendo l’uno con l’altro in modo diverso.

All’improvviso, abbiamo trovato critiche nascoste in cose che ci siamo detti quando non ce n’erano. Avevo sempre adottato un approccio morbido per discutere, usando ” noi “invece di” tu ” e lavorando per trovare compromessi in tutto. Che è andato rapidamente fuori dalla finestra insieme con la mia incapacità di trattenere le lacrime durante gli spot di biglietti di auguri. Abbiamo iniziato a litigare su tutto, da come prendersi cura di nostro figlio, a chi ha avuto modo di portarlo a casa da un ristorante (Giovanile? Totalmente.). Abbiamo smesso di ridere delle cose e abbiamo iniziato a prenderci troppo sul serio.

Sono diventato un worrier. Invece di ridere di una foto Chris mi ha mandato un sms del nostro bambino rosicchiare su una bacchetta, ho mandato un sms indietro un avvertimento circa schegge. Mi sono spaventato quando Chris voleva portare nostro figlio nel nostro quartiere senza un corriere, preoccupato che lo avrebbe lasciato cadere. Anche la mia autosufficienza è diventato un problema per noi: Dal momento che Chris stava lavorando così lunghe ore, volevo essere supermom; Chris non era entusiasta che non ha avuto un ruolo più grande nella nostra routine normale.

Ho finalmente ottenuto così infastidito con le cose che ho preso i miei genitori sulla loro offerta di unirsi a loro sulla loro vacanza con il bambino, mentre Chris rimasto al lavoro. La pausa ha aiutato, ma sarebbe mesi—molti mesi—fino a quando siamo tornati alla “normalità.”

PIÙ: Che sesso si sente davvero dopo un bambino

Anche la genitorialità ha preso un po ‘ di adattamento per la mia amica Laura e suo marito. Recentemente abbiamo scambiato nuove storie di mamma, e rise di come ha appena avvertito un amico incinta di ” prepararsi, perché una guerra si sta preparando e sta per essere con tuo marito.”

Mentre questo era vero per entrambi, non lo era per la mia amica, Becky. Dice che lei e suo marito si sono rapidamente uniti dopo che la loro figlia è nata ed è diventata ancora più di una squadra. “Certo, non abbiamo tanto tempo l’uno per l’altro ora, ma dipendiamo l’uno dall’altro di più”, ha detto. “Sembra formaggio, ma lo amo davvero a una profondità diversa ora di quanto abbia mai pensato di poter amare qualcuno.”

Va bene, chiaramente ho sbagliato tutta questa cosa. Curioso di sapere dove Chris e ho rovinato, ho chiesto psicoterapeuta Tina B. Tessina, Ph. D., autore di Money, Sex and Kids: Stop Fighting circa le tre cose che possono rovinare il vostro matrimonio, per il suo ingresso.

Dice che ho bisogno di darci un po ‘ di tregua, dal momento che è molto normale che una relazione prenda un colpo dopo la nascita di un bambino. Privazione del sonno, le sei settimane richieste di nessun sesso post-partum, e imparare a prendersi cura di un altro essere umano avrebbe gettato qualsiasi rapporto fuori. Ma ha anche sottolineato che Chris e ho iniziato il nostro rapporto-come-genitori con il piede sbagliato, avendo aspettative del tutto irrealistiche di come sarebbe giocare fuori tra di noi. “La tua relazione non sarà una priorità durante questo periodo”, ha detto. “Più realistico sei in anticipo, meno risentito sarai quando succede”, ha detto. Ops.

Tessina ha anche detto che i nuovi genitori dovrebbero parlarsi di più—su come stai affrontando entrambi, se lo status quo si sente giusto e su eventuali frustrazioni che devono essere espresse in modo che possano essere affrontate al più presto.

MORE: Hitched: Non riesco ancora a credere che mio marito mi abbia detto questo

Infine, suggerisce ai nuovi genitori di lavorare davvero di più per uscire di più. Abbiamo avuto un amico babysitter una o due volte, ma Chris ha dovuto trascinarmi fuori ogni volta e non ho potuto tornare a casa abbastanza presto. È stato difficile lasciare mio figlio alle spalle – lo è ancora-ma Tessina dice che prendere tempo per riconnettersi tra loro sans baby ti aiuta davvero a riunirti di più in quei mesi precedenti.

Quindi, ok: non abbiamo fatto tutto esattamente bene. Non abbiamo avuto compagni di genitori che cadono su se stessi per i nostri consigli su come tenerlo insieme dopo aver avuto un bambino. Posso conviverci. Abbiamo avuto un inizio difficile,ma ci si sente come Chris ed io abbiamo finalmente colpito il nostro passo. Ridiamo insieme circa le mosse genitoriali di tanto in tanto testa di osso che facciamo, tag-team per le interpretazioni di formaggio di “Vecchio McDonald,” e tagliare l “un l” altro allentamento quando ne abbiamo più bisogno. Lavoriamo duramente per trascorrere più tempo insieme come una famiglia, ma anche andare in date da solo, almeno una volta al mese. Facciamo uno sforzo per ringraziarci a vicenda per le piccole cose, come svuotare la lavastoviglie o piegare il bucato.

A volte litighiamo ancora, ma di solito si tratta di cose meno serie, come come vestire nostro figlio. (Sto andando per un Euro baby vibe; Chris scava il mini-skater boy look.) Non ho idea di come stiamo andando a capire che uno fuori (Euro skater?), ma so che lo faremo.

E infine, parliamo regolarmente—a volte fino alla nausea-di quanto siamo fortunati ad avere questo piccolo ragazzo nelle nostre vite. Avere nostro figlio è stata un’esperienza che apre gli occhi per la nostra relazione, e ci ha scosso fino al midollo. Ma guardando indietro, essere sposati senza un figlio è come andare in bicicletta con le ruote di allenamento. È ridicolmente facile rispetto a quello che viene dopo. Non è finché non li rimuovi che la merda diventa reale.

In retrospettiva, penso che sia stato importante per noi avere l’esperienza che abbiamo fatto. Sì, è stato difficile per noi, e ci sono state molte volte che non eravamo esattamente entusiasti l’uno dell’altro, ma siamo usciti insieme dall’altra parte più vicini che mai. E sono cosi ‘ felice che l’abbiamo fatto.

PIÙ: Hitched: Va bene per ottenere schiaccia When quando sei sposato

Capelli, testa, naso, labbro, bocca, occhio, Fronte, sopracciglio, camicia di vestito, espressione facciale,

Korin Miller è uno scrittore, SEO nerd, moglie e mamma di un piccolo tizio di un anno di nome Miles. Korin ha lavorato per il Washington Post, New York Daily News, e Cosmopolitan, dove ha imparato più di chiunque altro dovrebbe mai sul sesso. Ha una dipendenza malsana da gif.

Korin MillerKorin Miller è uno scrittore freelance specializzato in benessere generale, salute sessuale e relazioni, e le tendenze dello stile di vita, con il lavoro che appare in Salute degli uomini, Salute delle donne, Auto, Glamour, e altro ancora.
Questo contenuto viene creato e gestito da terzi e importato in questa pagina per aiutare gli utenti a fornire i propri indirizzi email. Si può essere in grado di trovare ulteriori informazioni su questo e contenuti simili a piano.io

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.