Articles

Giove in Cancro

crabbybannersmall

25 Giugno 2013-16 Luglio 2014

Quanto segue è un estratto dal mio Almanacco astrologico 2013. Questo pratico tomo contiene descrizioni di ogni giorno, riassunti mensili, un’effemeride, una passeggiata annuale e altro ancora. L’Almanacco astrologico 2015 è ora disponibile-proteggi il tuo oggi.

Giove è tradizionalmente considerato esaltato nel Cancro. La parola “esaltato” è la chiave qui. Mentre Giove è potente in Sagittario e Pesci, i segni che governa tradizionalmente, gli effetti di Giove in quei segni difficilmente potrebbero essere chiamati esaltati. Quando un pianeta è nel suo dominio, è forte— tutti i suoi significati, sia positivi che negativi, sono rafforzati. Quando un pianeta è esaltato, il pianeta ha meno forza bruta ma fornisce risultati più raffinati.

Nel caso di Giove, la benedizione è l’abbondanza, e i segni che sono più fortemente pronti a riceverla, Sagittario e Pesci, sono anche i più propensi a sperperarla. Sia Sagittario e Pesci sono generosi per un guasto, e quando i bei tempi iniziano a rotolare, tendono ad aspettarsi loro di continuare nell ” eternità.

Il cancro è diverso. Nel Cancro, Giove insegna la saggezza del nutrimento reciproco. L’uomo nutre la terra, la terra nutre l’uomo.

Questo ouroboros intimo costituisce una parte fondamentale del simbolismo del Cancro. La gravidanza, il seno e l’utero sono tutti una parte fondamentale del cluster di risonanza del cancro. La madre nutre il bambino che è cresciuto nel suo corpo. Eppure il bambino crescerà per nutrire la madre, perché quando sarà vecchia, sarà il bambino tra le braccia di quel bambino. È il ciclo della reciproca custodia.

La chiave con Giove nel Cancro è sempre quella di crescere lentamente e dal nucleo. Le corrispondenze primarie di Giove sono i processi di crescita e di espansione, e gli stati di abbondanza e generosità.

La crescita è una conseguenza naturale dell’abbondanza, infatti, la crescita non è possibile se non c’è più che sufficiente per il sostentamento, lo stato che l’abbondanza implica. Questo è così anche a livello biologico. Affinché un organismo cresca, ha bisogno di più calorie di quelle che avrebbe per sostenere la sua forma attuale. Questo è il motivo per cui il bruco è un tipo così paffuto— sta immagazzinando l’enorme quantità di energia di cui avrà bisogno per la sua trasformazione.

La virtù della generosità, anche una delle corrispondenze chiave di Giove, si basa anche sullo stato di eccesso. Per dare, bisogna prima avere. Per dare senza che l’atto sia autodistruttivo, si deve avere più che sufficiente.

Uno dei fattori che rende il tempo di Giove in Cancro così dignitoso è la profonda connessione del segno crostaceo con il Bisogno. I nostri corpi, cuori e menti tutti hanno bisogno di essere nutriti. Richiedono diversi tipi di sostentamento, per essere sicuri, ma ognuno ha fame. Qualsiasi pianeta in Cancro diventa consapevole di ciò di cui ha bisogno per essere nutrito. Se si può distinguere tra bisogni legittimi e desideri artificiali, allora si può acquisire esattamente ciò di cui si ha bisogno per crescere forte. Un cuore ben nutrito offre la sua abbondanza di amore naturalmente, mentre una mente ben nutrita offre genio. L’abbondanza è una condizione necessaria per una generosità sostenibile.

L’OracoloWarren-Buffett-wisdom

Un eccellente esempio di Giove prominente nel nativo del cancro è Warren Buffet, il famoso investitore. Conosciuto come “l’Oracolo di Omaha”, Buffet non vende una strategia di investimento “arricchirsi rapidamente”. Egli sostiene solo investire in aziende che conosci e capisci. Qui vediamo il confine di familiarità del Cancro, è la zona di comfort, l’area che conosce sentendosi solo. Trattare solo con ciò che si sa.

Buffet sostiene anche investimenti a lungo termine. Ciò è contrario alla maggior parte di ciò che viene venduto come “buon senso” nel mondo degli investimenti. Dimenticate le mode e le tendenze a breve termine. Investire in aziende solide in aziende che capisci. Fiducia e familiarità, due parole chiave del Cancro, applicate al frenetico mondo degli investimenti, producono ritorni sorprendenti. Non solo, ma quelli che ascoltano i consigli di Buffet non sono investitori del bel tempo, solo cercando di guadagnare rapidamente dalla compagnia. Sono sostenitori di un business, che intendono lasciare i loro soldi con esso. Questo livello di impegno solido avvantaggia enormemente le aziende, poiché investitori come questo non si spaventano e saltano la nave al primo cattivo rapporto sugli utili trimestrali. Giove in Cancro gioca il gioco lungo, a beneficio di tutti.

Il Tao

La via, quindi, indicata da Giove nel Cancro è prendersi cura e nutrire la fonte, e ricevere abbondanza man mano che la fonte si espande e cresce. Nutrire la mente e la mente cresce. Nutrire le finanze e crescono.

Giove in Cancro insegna la filosofia del Tao, che predica sempre un ritorno al centro e il movimento dal nucleo. Forte Yang procede da Yin ben nutrito.

Giove in aspetto

Giove aspetti diversi altri corpi planetari in movimento lento nel 2013. Quello che segue è un riassunto delle configurazioni che Giove fa con gli altri outer.

T-Quadrato con Urano e Plutone

Nell’agosto del 2013 e poi di nuovo nel primo trimestre del 2014, Giove si muove nel mirino tra Urano e Plutone, formando un potente t-quadrato.

Urano sostiene la ribellione, le rotture radicali verso l’indipendenza. Plutone sostiene il controllo nel bel mezzo di trasformazioni a lungo termine. Giove nel Cancro semina una crescita fresca e benedice un’attenta coltivazione.

Sebbene questa configurazione abbia un effetto gestalt, è composta da diversi aspetti distinti, il primo dei quali è il quadrato Urano-Plutone stesso, che è dettagliato altrove.

Giove e Plutone

L’opposizione di Giove in Cancro a Plutone in Capricorno illumina le opportunità nascoste di crescita. Questa opposizione ruba la luce benefica di Giove dalle terre sovrastanti, trascinandola nell’oscurità dei mondi sottomarini personali e collettivi. Le opportunità qui coinvolgono quelle cose che sono normalmente nascoste. I diamanti in ciò che è stato respinto, gettato via. A livello esterno, questo aspetto punta verso il commercio di beni e servizi illegali, così come quelli che sono legali ma disapprovati, come la pornografia. Indica anche le opportunità residenti in quelle cose che altri vedono come inutili. Un esempio potrebbe essere l’investimento in una società profondamente sottovalutata.

A livello personale, la crescita che è possibile avviene attraverso l’ammissione di materiale pericoloso nella psiche, espandendo la sfera di ciò che è psicologicamente accettabile. Non è la crescita di componenti dell’identità cosciente, ma la sua espansione attraverso l’incorporazione di materiale precedentemente rifiutato.

Giove e Urano

Giove nel quadrato del cancro con Urano in Ariete innesca improvvise escrescenze eruttive e la rapida comparsa di opportunità. Tuttavia, i raggi caotici di Urano destabilizzano anche il lento e costante ritmo di coltivazione che Giove in Cancro normalmente presiede. Le opportunità potrebbero scomparire rapidamente come sono apparse per la prima volta, e gli scatti di crescita visti qui potrebbero rispecchiare i problemi dell’adolescente imbarazzante che ha appena alzato sei pollici negli ultimi sei mesi.

All Together Now

Una delle funzioni di Giove in astrologia è quella di risolvere o riparare i problemi causati da altri pianeti. È un benefico, letteralmente un “fare del bene”, e la sua interferenza con il quadrato Urano-Plutone dovrebbe aiutare a tamponare alcune delle difficoltà che questi duri pianeti affrontano. Giove aiuterà anche a illuminare le opportunità che i cambiamenti sconvolgenti hanno scoperto, chiarendo che la distruzione è, in realtà, sempre creativa.

D’altra parte, neutralizzare Urano e Plutone potrebbe richiedere la maggior parte della potenza di Giove. Sarà difficile inseguire le opportunità senza essere attratti direttamente nelle prove infuocate e trasformative che Urano e Plutone offrono.

Anche se molti dei semi falliranno, questa configurazione supervisionerà i germogli freschi che sorgono dalle foreste bruciate, fioriture di cultura emergenti nonostante i campi di battaglia politici in cui sono stati piantati. Se queste energie possono essere adeguatamente mescolate e cotte, ne risulta un siero potente, un veleno divino capace di catalizzare la crescita radicale e trasformativa, una Crescita miracolosa mutante che si nutre anche negli ambienti più inospitali.

Giove e Nettuno

Giove fa un trigono perfetto con Nettuno il 17 luglio. Giove offre a Nettuno la capacità di estendere intuizioni mistiche nel tessuto vivente della vita, offrendo l’opportunità di far crescere realtà alternative da culture oniriche. Questa combinazione eterealizza Giove in una certa misura, dando peso alle fantasie di Nettuno. Normalmente questo abbinamento comporta un alto rischio di delirio utopico, ma l’unica volta che si verifica nel 2013, sia Giove che Nettuno condividono anche aspetti stretti con Saturno, garantendo che la pressione del reale non venga ignorata, ma invece incorporata nei sogni fertili offerti qui.

Giove e Saturno

Saturno e Giove trigono il 17 luglio e di nuovo il 12 dicembre. Gli aspetti armoniosi tra Giove e Saturno sono molto positivi. La struttura che Saturno fornisce supporta la crescita che Giove richiede. È la logica di un traliccio, dove la crescita è sostenuta, guidata e limitata. I due corpi si controllano a vicenda le tendenze più estreme, il pessimismo di Saturno bilanciando l’eccessiva fiducia che Giove può generare. Il prodotto è un approccio equilibrato, avvelenato da né speranza né paura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.