Articles

Devo marchio il nome o il logo della mia attività?

Stai gestendo una nuova attività e stai cercando di proteggere l’equità nel tuo nome e nel tuo logo? Deposito per la protezione del marchio federale o statale può essere la mossa giusta per voi. Tuttavia, ci viene spesso chiesto se ha senso marcare il nome o lo slogan di un’azienda, il logo per l’azienda o entrambi. Questo articolo descrive le differenze tra questi vari tipi di marchi e le considerazioni per gli imprenditori interessati alla protezione dei marchi. Per illustrare meglio questi termini, abbiamo creato l’ipotetica società YanKenPo, Inc., i cui ufficiali stanno considerando il nome e il logo di marchio YanKenPo. Il logo dell’azienda contiene la parola “YanKenPo” in un carattere stilizzato insieme ad altri elementi di design unici.

È possibile registrare la ragione sociale o lo slogan come un “marchio di carattere standard”, che è qualsiasi combinazione di lettere e numeri senza alcun riferimento a stile, design, carattere o colore. Secondo l’Ufficio brevetti e marchi degli Stati Uniti, i diritti di un marchio di caratteri standard “risiedono nella formulazione”, consentendo di “utilizzare e proteggere il marchio in qualsiasi dimensione, stile o colore del carattere.”I marchi di caratteri standard offrono i più ampi diritti possibili di qualsiasi singola forma di protezione del marchio, ma non proteggono disegni e colorazioni speciali.

Un “Marchio di caratteri standard” fornirà protezione per il nome dell’azienda o lo slogan per l’azienda e fornisce il diritto esclusivo di utilizzare il nome/slogan in qualsiasi forma in combinazione con le categorie di beni e servizi che identifichiamo nell’applicazione.

È anche possibile registrare un disegno stilizzato noto come” marchio di forma speciale “o” marchio di progettazione.”Speciali segni di forma proteggono una combinazione specifica di scritte stilizzate, un elemento di design come un logo o entrambi. Questo tipo di protezione è ideale per le aziende che cercano di proteggere un’estetica visiva distintiva o un segnale, ma è abbastanza limitato. I diritti di forma speciali proteggono solo lo stile particolare registrato. Se si desidera apportare una modifica al design, è necessario archiviare nuovamente.

Un “Marchio di design” proteggerà il logo aziendale. Questa sarà un’applicazione di marchio per la versione in bianco e nero del logo in modo da avere una protezione su tutte le versioni a colori del logo.

Quale dovrei marchio?

Dipende. Il valore più alto tende a risiedere nel riconoscimento del nome piuttosto che nella familiarità di un logo. Poiché i loghi cambiano più spesso dei nomi, di solito ha più senso registrare un segno di carattere standard per proteggere il moniker aziendale stesso. Con la loro generosa serie di diritti, i segni di carattere standard ti consentono di mantenere il controllo quasi completo sulla tua ragione sociale. Poiché i segni di carattere standard proteggono il marchio in qualsiasi dimensione, stile o colore, se il tuo logo contiene il nome della tua attività, nessuno che offra gli stessi prodotti o servizi sarebbe in grado di copiare il tuo logo anche se hai registrato solo il tuo marchio di carattere standard. Tuttavia, se il tuo logo comanda attenzione e una buona dose di riconoscimento del cliente, o se sei preoccupato per i concorrenti che utilizzano un logo simile, potresti prendere in considerazione il marchio.

Ora, torniamo alla nostra ipotetica compagnia, YanKenPo. Se YanKenPo fosse registrato come un marchio di caratteri standard, ai concorrenti di YanKenPo sarebbe vietato utilizzare il nome “YanKenPo” (o qualsiasi nome confusamente simile) all’interno delle stesse categorie di beni e servizi offerti da YanKenPo. Questa protezione si estenderebbe anche al logo dell’azienda perché il logo contiene la parola “YanKenPo.”Tuttavia, se YanKenPo non ha ottenuto la protezione anche sotto un’applicazione del marchio di progettazione, un’altra società potrebbe essere in grado di realizzare un logo simile ma con una parola diversa senza violare il marchio registrato di YanKenPo.

Voglio registrare il mio nome E il mio logo. Li registro insieme o separatamente?

Separatamente. Anche se è possibile richiedere la protezione del marchio per il proprio nome e logo contemporaneamente, ciascuno è considerato un marchio separato. In quanto tale, ogni marchio (cioè il marchio di carattere standard e il marchio di progettazione) richiede una propria applicazione.

Quanto costa registrarsi?

Le tasse di deposito per le domande di marchio verrà eseguito tra $225 e $325 per classe per marchio.

Come faccio a presentare un marchio?

Ottima domanda! Se sei interessato a presentare un marchio, dovresti leggere i vantaggi e il processo e condurre una ricerca di autorizzazione del marchio.

Risorse aggiuntive:

  • Guarda i nostri altri articoli sui marchi.
  • Contattaci per discutere di come possiamo aiutarti con il tuo marchio.

DISCLAIMER: Le informazioni contenute in questo articolo sono fornite solo a scopo informativo e non devono essere interpretate o invocate come consulenza legale. Questo articolo può costituire pubblicità avvocato ai sensi delle leggi statali applicabili.

David De La Flor

David De La Flor è un avvocato di diritto commerciale della Bay Area di San Francisco che consiglia le startup su una varietà di questioni di consulenza generale, tra cui scelta e formazione di entità, conformità al diritto del lavoro, protezione della proprietà intellettuale, contratti commerciali e accordi di licenza e capitale di rischio.

Altri messaggi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.