Articles

Cinque risorse comunitarie per aiutarti a far fronte alla morte di un genitore

Festa della mamma. Festa del Papà. Compleanno. Vacanza.

Queste occasioni speciali dovrebbero essere piene di gioia e ringraziamento, ma per coloro che hanno perso uno o entrambi i genitori, gli eventi sono tinti di tristezza e dolore inesorabile. Questi anniversari servono come promemoria costante che coloro che amavano non sono più al loro fianco. Quando queste care persone lasciano le nostre vite, lasciano uno spazio enorme e vuoto che nessuno può riempire.

Tutti elaborano il dolore in un modo diverso e non esiste un modo “giusto” per attraversarlo. Non c’è un certo tempo in cui dovresti “superarlo”, nonostante ciò che i conoscenti sconsiderati potrebbero dirti. Comprendiamo che affrontare il trauma emotivo della perdita di un genitore presenta sfide specifiche.

A Lower Cape Fear LifeCare (precedentemente Lower Cape Fear Hospice), vogliamo essere sicuri di avere informazioni sulle ampie risorse locali disponibili per aiutarti attraverso le fasi del dolore.

Cinque risorse locali per aiutarti a far fronte alla morte di un genitore

  1. Hospice servizi di lutto

Abbiamo ampiamente addestrato, compassionevoli, consiglieri lutto che offrono sostegno compassionevole. Offriamo consulenza gratuita dolore ai membri della famiglia hospice per un massimo di 13 mesi dopo la morte di un paziente. Tuttavia, ci sono anche servizi per coloro i cui genitori non erano in ospizio. Abbiamo consulenza individuale a breve termine per aiutarvi a elaborare e lavorare attraverso questa esperienza difficile e spesso devastante.

  1. Gruppi di sostegno

Comprendiamo l’importanza dell’incoraggiamento e della compassione, quindi durante tutto l’anno Lower Cape Fear LifeCare offre gruppi di supporto gratuiti che si concentrano sul far fronte alla morte di un genitore. Per informazioni su orari e luoghi, potete contattarci al 910-796-7991.

  1. Clero locale

Se sei una persona di fede, abbiamo scoperto che le credenze religiose profondamente radicate possono essere fonte di conforto e forza. Vi invitiamo a contattare il vostro sacerdote, rabbino, ministro o altro leader religioso. Molti di questi ecclesiastici ricevono un addestramento specifico per il dolore e possono aver aiutato altri membri della vostra congregazione che hanno attraversato prove simili.

Se il tuo genitore è morto mentre era in ospedale, considera di utilizzare i servizi di un cappellano ospedaliero e del team di supporto spirituale. Questi cappellani spesso aiutano le famiglie a far fronte a morti premature e inaspettate.

  1. Consulenti professionali autorizzati

A volte, l’elaborazione del dolore e il lavoro attraverso eventuali problemi irrisolti possono richiedere diversi anni e richiedono un aiuto e un trattamento più intensi. Noi crediamo che nessuno può affrettare il processo di lutto, e spesso la morte di un genitore porta molti altri problemi preoccupanti alla superficie. Consulenti professionali autorizzati possono aiutare a lavorare attraverso il vostro dolore così come affinare e sviluppare capacità di coping per aiutarvi ad affrontare eventuali sfide aggiuntive.

  1. La newsletter di Healing Journey

Lower Cape Fear LifeCare fornisce questa newsletter per le famiglie per 13 mesi dopo la morte di un paziente. Se volete maggiori informazioni, si prega di chiamare 910-796-7991.

tel:

Affrontare la morte di un genitore richiede tempo

Abbiamo aiutato centinaia di membri della famiglia a intraprendere il difficile viaggio che potresti subire ora. Siamo la vostra risorsa della comunità e siamo lieti di aiutarvi a prescindere dal fatto che il vostro membro della famiglia era in hospice. Vi preghiamo di contattarci a [email protected] per qualsiasi informazione.

Vi auguriamo speranza, amore e pace, come si elaborare il dolore un giorno alla volta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.