Articles

Chiedi al veterinario: cos’è un animale domestico esotico?

Animali esotici: parrocchetto, riccio e iguana

Thinkstock
Gli animali esotici includono un’ampia varietà di animali, tra cui ricci, parrocchetti e iguane.

Cos’è esattamente un animale domestico “esotico”?

Gli animali domestici”esotici” includono un’ampia varietà di animali: uccelli, roditori (criceti, gerbilli, porcellini d’india, cincillà, ratti, topi), conigli, furetti, rettili (serpenti, lucertole, tartarughe, tartarughe), anfibi (rane, rospi), alianti di zucchero (marsupiali), ricci, maiali panciuto e persino ragni. Come la nostra popolazione è cresciuta negli ultimi dieci anni e molte persone vivono in ambienti urbani o vogliono animali domestici che sono più piccoli e richiedono meno manutenzione (anche se questo non è sempre il caso!), la proprietà di animali esotici è cresciuta drammaticamente.

Rimanere aggiornati su tutto ciò che è disponibile per ogni specie è diventato difficile, così molti medici di medicina generale possono inviare a un veterinario che ha più esperienza nella gestione del vostro particolare animale domestico esotico. Se sei il proprietario di un animale domestico esotico, dovresti cercare un veterinario che abbia un interesse speciale per quella particolare specie e abbia l’attrezzatura corretta per diagnosticarli e trattarli.

Molte persone decidono di seguire la strada esotica, perché pensano che sia bello, e/o credono che più piccolo è l’animale, meno manutenzione e meno costi coinvolti. Per quanto riguarda la parte “cool”, ricorda che alcuni di questi animali domestici, come molti uccelli e rettili, possono vivere più a lungo di cani e gatti, quindi possedere un esotico può essere un vero impegno a lungo termine. La novità di un animale domestico “diverso” svanirà piuttosto rapidamente e avrai un animale domestico che devi curare per molti anni. Assicurati di essere pronto a fare questo impegno. Molte specie esotiche devono vivere in condizioni molto particolari e richiedono ambienti che devono essere attentamente controllati per temperatura,umidità, ecc. Questo può diventare un po ‘ più costoso e tempo intenso di quanto si può avere anticipato.

La chiave con la proprietà di animali esotici è quello di ricercare a fondo le specie che si stanno prendendo in considerazione. Parla con i proprietari di negozi di animali o allevatori, consulta un veterinario esperto e fai qualche ricerca in biblioteca o su Internet. In altre parole, essere preparati! Se lo fai, sceglierai l’animale domestico che è giusto per te. Un’ultima cosa: Verifica con la città in cui vivi; potrebbe non consentire a determinate specie di vivere nella tua casa. E vuoi essere sicuro di rimanere all’interno della legge!

Maggiori informazioni su Vetstreet:

  • Perché il mio coniglio… Mangiargli la cacca?
  • 5 Cose che non sapevi sui Cockatiels
  • Incontra gli animali esotici più amichevoli che puoi avere
  • Cosa considerare prima di adottare un animale esotico
  • Rischi per la salute e tossine comuni per i piccoli mammiferi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.