Articles

Biologia per i Non-Major I

In alcune specie, le cellule inserire una breve interfase, o interkinesis, prima di entrare in meiosi II. Interkinesis manca una fase S, in modo che i cromosomi non sono duplicati. Le due cellule prodotte nella meiosi I attraversano gli eventi della meiosi II in sincronia. Durante la meiosi II, i cromatidi fratelli all’interno delle due cellule figlie si separano, formando quattro nuovi gameti aploidi. La meccanica della meiosi II è simile alla mitosi, tranne che ogni cellula divisoria ha solo un set di cromosomi omologhi. Pertanto, ogni cellula ha metà del numero di cromatidi fratelli da separare come cellula diploide sottoposta a mitosi.

Profase II

Se i cromosomi decondensati nella telofase I, si condensano di nuovo. Se si formassero buste nucleari, si frammentano in vescicole. I centrosomi che sono stati duplicati durante l’interkinesis si allontanano l’uno dall’altro verso poli opposti e si formano nuovi fusi. Le buste nucleari sono completamente scomposte e il mandrino è completamente formato. Ogni cromatide sorella forma un singolo cinetocoro che si attacca ai microtubuli dai poli opposti.

Metafase II

I cromatidi fratelli sono condensati al massimo e allineati all’equatore della cellula.

Anafase II

I cromatidi fratelli sono separati dai microtubuli cinetocore e si muovono verso poli opposti. I microtubuli non cinetocore allungano la cellula.

 Questa illustrazione mette a confronto l'allineamento cromosomico nella meiosi I e nella meiosi II. Nella prometafase I, coppie omologhe di cromosomi sono tenute insieme da chiasmata. Nell'anafase I, la coppia omologa si separa e le connessioni al chiasmata sono rotte, ma i cromatidi fratelli rimangono attaccati al centromero. In prometafase II, i cromatidi fratelli sono tenuti insieme al centromero. Nell'anafase II, le connessioni centromeriche sono interrotte e i cromatidi fratelli si separano.

Figura 1. Il processo di allineamento cromosomico differisce tra meiosi I e meiosi II. Nella prometafase I, i microtubuli si attaccano ai cinetocori fusi dei cromosomi omologhi e i cromosomi omologhi sono disposti nel punto medio della cellula nella metafase I. Nell’anafase I, i cromosomi omologhi sono separati. Nella prometafase II, i microtubuli si attaccano ai cinetocori dei cromatidi fratelli e i cromatidi fratelli sono disposti nel punto medio delle cellule nella metafase II.Nell’anafase II, i cromatidi fratelli sono separati.

Telofase II e Citocinesi

I cromosomi arrivano ai poli opposti e iniziano a decondensarsi. Gli involucri nucleari si formano attorno ai cromosomi. La citocinesi separa le due cellule in quattro cellule aploidi uniche. A questo punto, i nuclei appena formati sono entrambi aploidi. Le cellule prodotte sono geneticamente uniche a causa dell’assortimento casuale di omologhi paterni e materni e della ricombinazione di segmenti materni e paterni di cromosomi (con i loro insiemi di geni) che si verifica durante il crossover. L’intero processo di meiosi è delineato nella Figura 2.

Questa illustrazione delinea le fasi della meiosi. Nell'interfase, prima che inizi la meiosi, i cromosomi vengono duplicati. La meiosi procede quindi attraverso diverse fasi. Nella profase I, i cromosomi iniziano a condensarsi e i frammenti dell'involucro nucleare. Coppie omologhe di cromosomi si allineano e si formano chiasmata tra di loro. L'attraversamento avviene alla chiasmata. Le fibre del fuso emergono dai centrosomi. Nella prometafase I, i cromosomi omologhi si attaccano ai microtubuli del mandrino. Nella metafase I, i cromosomi omologhi si allineano alla piastra metafase. Nell'anafase I, i microtubuli del mandrino separano le coppie omologhe di cromosomi. Nella telofase I e nella citocinesi, i cromatidi fratelli arrivano ai poli della cellula e iniziano a decondensare. L'involucro nucleare inizia a formarsi di nuovo e si verifica la divisione cellulare. La meiosi II procede quindi attraverso diverse fasi. Nella profase II, i cromatidi fratelli si condensano e i frammenti dell'involucro nucleare. Inizia a formarsi un nuovo fuso. In prometafase II, i cromatidi fratelli si attaccano al cinetocoro. In metafase II, i cromatidi fratelli si allineano alla piastra metafase. Nell'anafase II, i cromatidi fratelli vengono separati dai mandrini di accorciamento. Nella telofase II e nella citocinesi, l'involucro nucleare si forma di nuovo e si verifica la divisione cellulare, dando luogo a quattro cellule figlie aploidi.

Figura 2. Una cellula animale con un numero diploide di quattro (2n = 4) procede attraverso gli stadi della meiosi per formare quattro cellule figlie aploidi.

Rivedere il processo di meiosi, osservando come i cromosomi si allineano e migrano, a Meiosi: Un’animazione interattiva.

Provalo

Contribuisci!

Hai avuto un’idea per migliorare questo contenuto? Ci piacerebbe il tuo contributo.

Migliora questa paginaimpara di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.